strisce A-m.png

acqua alta

realtà aumentata

AMCB-AQA-DSC01874©AdrienM&ClaireB.JPG
ZED-cam-INTERO-sx-WEB.png

acqua alta - crossing the mirror

di Adrien M  &  Claire B

01 | 04 settembre
dalle 19:30 alle 23:00

Le Serre dei Giardini Margherita - Serra Sonora

Guardando attraverso un tablet o uno smartphone, le dieci doppie pagine del libro diventano il palcoscenico per una breve performance di danza - grazie a un'applicazione di realtà aumentata su misura. In un semplice tratto grafico in bianco e nero, disegni a inchiostro e fogli bianchi piegati si uniscono per rivelare la vita virtuale di esseri umani in miniatura nascosti in un immaginario mondo intriso dell'immaginazione dell'acqua. Questa esperienza è al crocevia di teatro, danza, fumetto, film d'animazione e videogioco “artistico”.

Acqua Alta racconta la storia di una donna, di un uomo, di una casa. Una routine quotidiana, assurda e piena di discrepanze.

Ma in un giorno di pioggia, la loro vita è sconvolta: le acque che salgono sommergono la loro casa in un mare color inchiostro. La donna scivola e scompare. Rimangono solo i suoi capelli, e sono vivi. Racconta la storia di un disastro, unico e universale.

Racconta di perdita  e ricerca. Racconta la paura del bizzarro e dell'alterità e come domarla.

Creata da Adrien M & Claire B, Acqua Alta è nata a gennaio 2019. Il progetto si sviluppa in tre direzioni:

questo libro pop-up in realtà aumentata; uno spettacolo di teatro visivo che fonde movimento e immagini digitali viventi; un’esperienza immersiva in un visore per realtà virtuale. Il libro è stato oggetto di una campagna di raccolta fondi su Kickstarter.

 

 

CREDITI

Ideazione e Direzione: Artistica Claire Bardainne and Adrien Mondot

Disegni e Pop Up: Claire Bardainne

Computer design: Adrien Mondot

Performance Coreografica: Dimitri Hatton and Satchie Noro

Sound design: Olivier Mellano

Computer development: Rémi Engel

Paper engineering: Eric Singelin

Script doctor: Marietta Ren

Amministrazione: Marek Vuiton, assisted by Mathis Guyetand

Direzione Tecnica: Raphaël Guénot

Produzione e Distribuzione: Joanna Rieussec

Produzione: Juli Allard-Schaefer, Margaux Fritsch and Delphine Teypaz

Mediazione e Produzione Johanna Guerreiro

 

Produzione: Adrien M & Claire B

AMCB-AQA-DSC01831©AdrienM&ClaireB.JPG

Compagnia Adrien M & Claire B

Fondata nel 2011, la Compagnia Adrien M & Claire B crea forme d'arte digitali e dal vivo, che vanno dalla performance sul palco all’installazione.

È co-diretto da Claire Bardainne e Adrien Mondot, il cui approccio mette l'esperienza umana al centro delle questioni tecnologiche, con una forte attenzione visiva al corpo e a  tecnologie uniche create su misura. Si sforzano di creare arte digitale vivente: mobile, artigianale, di breve durata e reattiva.

Insieme, si interrogano sul movimento e sul vivere in risonanza con le arti grafiche e digitali. Il risultato è una fusione poetica del linguaggio visivo che mescola dimensioni immaginarie, reali e virtuali pur offrendo opportunità illimitate di esplorazione artistica.

Co-produzione

This book was produced by the company Adrien M & Claire B, and coproduced in France by LUX scène nationale de Valence, with help from the support fund [SCAN] Auvergne-Rhône-Alpes. It was subject to a fundraising campaign on Kickstarter.

It has received the Excellence Award in the Art division of the 2021 Japan Media Arts Festival, the special AR jury award at the 2021 New Images Festival in Paris and the Individual Award in the Interactive Experience category for the 2020 CITIC Press Lightening Selection.

 

Pubblicato da 

Adrien M & Claire B

54 quai Saint-Vincent - 69001 Lyon – France

Legal deposit March 2022

ISBN 978-2-9570029-2-4

 

Manufactured and printed in March 2022 by Printing house Druka, Lithuania

 

The Adrien M & Claire B Company is accredited by DRAC Auvergne-Rhône-Alpes, 

Auvergne-Rhône-Alpes Region and is supported by the City of Lyon.

 

Photos © Romain Etienne/item and © Adrien M & Claire B