Logo mAPs Power Horiz.png
strisce A-m.png

screendance

PROEIZIONI

Artisti Vari

power! mAPs Dance short film collection

2 SETTEMBRE
dalle 21:00 alle 22:15

Le Serre dei Giardini Margherita - Arena

mAPs è un progetto di cooperazione transmediale tra cinque paesi europei con l'obiettivo di supportare e guidare artisti professionisti attraverso la produzione e la diffusione di una raccolta di screendance di alta qualità, con un impegno verso forti valori etici, mettendo in discussione i temi della società contemporanea, e col coinvolgimento delle comunità nei processi creativi, in ogni fase del processo. La prima raccolta di mAPs è incentrata sul tema del POTERE in Europa.

I 5 film della nostra prima collezione mAPs sono proiettati a ZED come un contenuto unico, diviso in capitoli, che affronti il tema del POTERE e stimoli processi di Danza di Comunità. Il cinema come vero genere innovativo nel mercato internazionale.

 

EMERSION ridotto.jpg
01_Circology ridotto.jpg
ZED-cam-INTERO-sx-WEB.png

emersion

di Aline-Sitoé N’Diaye, coreografie di Abdou N’Gom

Francia 2022, Durata: 19’

 

Yaa, una ragazza multietnica, si confronta per la prima volta con il colore della sua pelle quando scopre le sfumature delle ballerine in un negozio. A 15 anni, Yaa odia tutto di lei, specialmente lei capelli, che vengono costantemente toccati da estranei; decide di stirarli per assomigliare ai suoi amici. Questo è l'inizio di un viaggio infernale che la spinge a voler riflettere sul mondo intorno a lei. Quando non può più danneggiarsi i capelli, si rende conto che ha bisogno di un profondo cambiamento.

CREDITI:

Regia: Aline-Sitoé N’Diaye

Coreografie: Abdou N’Gom con l’assistenza di Adeline Lefièvre

Creative Producer: Anna Alexandre

Direzione della Fotografia: Anthony Faye, Marios Zervas and Néhémie Lemal

Musiche originali: Analia Lentini, with Sabar percussions by Agathe Moubembé

Montaggio: Aline-Sitoé N’Diaye

Supervisione al montaggio: Alla Kovgan

Sound Design e Missaggio: Miroslav Pilon

Color Correction: Lumières Numériques

 

Cast:

YAA: Woury Salla, Lola Guerry, Marlène Ahiha,Solène Girardin, Margot Libanga

RAGAZZO UBRIACO: Steven Perroud

BENJAMIN: Blaise Nsakala

SAM: Ibrahima Seck

MELANIE: Laly Rollandet, Saya Chaffangeon

PADRE DI YAA: Stevie Lacote

MADRE DI YAA: Sandrine Mélierre, Grice

PADRE DI SAM: Abdou N’Gom

MADRE DI SAM: Mimmy Guerry

DANZATORI MBALAX: Mody Boye Touré, Bounama Touré, Abdou N’Gom, Rose Bocandé, Racky Boye, Anta Souaré

PRODUZIONE: DAN.CIN.LAB in Partnership con MALAKTA, MØZ, COORPI, TANZRAUSCHEN all’interno di mAPs’ COLLECTION POWER

CIRCOLOGY

di Tero Peltoniemi e Antti Seppänen

Finlandia 2022, Durata: 16’

 

Atlas ha vissuto accanto a una turbina eolica, nella sua remota e chiusa, ma al contempo sicura e confortevole città. Sebbene sia un maestro della rotazione delle braccia, Atlas si ritrova a staccarsi progressivamente dalla comune tradizione circolare della sua città. Fino a che l’esplosione della sua turbina eolica rade al suolo il significato della sua vita.

CREDITI:

Regia: Tero Peltoniemi

Coreografie: Antti Seppänen

Creative Producers: Jukka Rajala e Annika Sillander

Direzione della fotografia e Montaggio: Tero Peltoniemi

Supervisione al montaggio: Alla Kovgan

Luci: Antti Savolainen e Jukka Rajala

Musiche originali: Emil Sana

Sound Design: Juho Salaterä

 

Cast:

ATLAS: Antti Seppänen

AVIANA: Viivi Sjöblom

E con: Marika Styrylska-Palka, Francis Oyeyiola, Mysi Mäkelä, Carina Engström, Eivor Sundbäck, Fabian Snickars, Jannike Yrjans e Susann Sjöström

PRODUZIONE: MALAKTA in Partnership con DAN.CIN.LAB, MØZ, COORPI, TANZRAUSCHEN all’interno di mAPs’ COLLECTION POWER

36 MONTHS - Fighting for Zak ridotto.jpg

36 MONTHES, Fighting for ZAK

di Konstantina Bousmpoura e Ariadne Mikou

Grecia 2022, Durata: 13’

 

Nell'anniversario del violento omicidio dell'attivista, antifascista e drag queen Zak Kostopoulos, George, un giovane avvocato affermato, cerca invano di deporre un bouquet di fiori sul monumento improvvisato, che è sorvegliato dalla polizia. Durante una protesta di attivisti davanti al monumento, la riunione di lavoro di George è costantemente interrotta. Di conseguenza, si confronta con i suoi sentimenti più profondi e arriva a una rottura con il suo ambiente di lavoro.

 

CREDITI:

Regia: Konstantina Bousmpoura & Ariadne Mikou

Coreografie: Ariadne Mikou con l’assistenza di Stella Koulouvardi

Creative Producer: Chrysanthi Badeka

Direttore della fotografia: George Danopoulos

Musiche originali e sound design: Giorgos Gargalas

Montaggio: Chrysanthi Badeka

Supervisione al montaggio: Alla Kovgan

Art Director: Maria Karathanou

Cast:

UFFICIO: Konstantinos Papanikolaou, Stella Koulouvardi, Alexis Tsiamoglou, Emmanouela Korki, Evgenia Sigalou, Dora Zacharopoulou

PROTESTE: ActiVista

PRODUZIONE: MØZ in Partnership con DAN.CIN.LAB, MALAKTA, COORPI, TANZRAUSCHEN all’interno di mAPs’ COLLECTION POWER

DANSOMATON_ridotto.jpg

DANSOMATON

di RATAVÖLOIRA (Riccardo Maione, Luca Pescaglini, Daniele Condemi)

Italia 2022, Durata 13’

 

Ambientato in una periferia notturna di Torino, DANSOMATON è basato su un gioco androidi da combattimento controllati a distanza dai loro proprietari umani. Vincere consente ai giocatori di personalizzare il loro DANSOMATON sia fisicamente che acquistando simulatori di carte di aggiornamento di coscienza, emozioni e vocabolario. Richi, 25 anni, è un giocatore principiante, un ragazzo angosciato dalla sua solitudine, che vede nei DANSOMATONs la possibilità di costruire finalmente una relazione. L'incontro con Dedra, un giocatore prolisso al limite dell'ossessione, offre l'opportunità a Richi per conquistare gli ultimi punti mancanti per acquistare la carta parola al suo DANSOMATON, Prisma. Richi è pronto a partire con il suo nuovo amico androide potenziato, ma Prisma sembra non essere del stesso consiglio.

 

CREDITI:

Regia: Riccardo Maione

Coreografie: Raffaele Irace

Creative Producer: Lucia Carolina De Rienzo

Direttore della fotografia: Luca Pescaglini

Musiche originali e Sound Design: Guglielmo Diana

Montaggio: Paolo Favaro & Riccardo Maione

Supervisione al montaggio: Alla Kovgan

Cast:

RICHI: Andrea Madaro

DEDRA: Vittoria Borioli

PRISMA: Tiziano Pilloni

Kc2000: Pasquale Manzella

PRODUZIONE: COORPI in Partnership con DAN.CIN.LAB, MALAKTA, MØZ, TANZRAUSCHEN all’interno di mAPs’ COLLECTION POWER

MALAKTA _ ridotto.jpg

SEARCHING FOR PHOENIX

di Marc Wagenbach

Germania 2022, durata 15’

 

Phoenix è incaricato dal suo supervisore del Ministero dell'Innovazione e del Cambiamento di valutare l'impatto della crisi COVID-19 in Europa al fine di creare scenari di rischio per l’economia tedesca. Si imbarca in un viaggio, dove deve superare ostacoli personale e professionali per svolgere il suo incarico di lavoro: in un mondo desideroso di cambiamento.

 

CREDITI:

Regia: Marc Wagenbach

Coreografie: Oleg Stepanov col contributo di Hartmut Göhlich, Jutta Dohlbaum, Rainer Dohlbaum and Uschi Demmerle

Creative Producer: Marc Wagenbach

Direttore della fotografia: Anthony Faye

Musiche originali: Emma Bonnici

Montaggio: Anthony Faye & Marc Wagenbach

Supervisione al montaggio: Alla Kovgan

Color Correction: Olivier Dassonville di Lumières Numériques

Missaggio: Orestis Karamanlis

Cast:

PHOENIX: Oleg Stepanov

HARTMUT: Hartmut Göhlich

SUPERVISORE: Bernd Uwe Marszan

UFFICIALE: Silke Welbers

GUIDA TURISTICA a TORINO: Adriana Zamboni

RAGAZZA: Marlène Ahiha

NONNO: João Maqueto

GIOVANE UFFICIALE: Anaïs Béal

AMICI DI HARTMUT: Rainer Dohlbaum, Jutta Dohlbaum e Uschi Demmerle

PRODUZIONE: TANZRAUSCHEN in Partnership con DAN.CIN.LAB, MALAKTA, MØZ, COORPI all’interno di mAPs’ COLLECTION POWER