strisce A-s.png

Proiezioni

ZED scritta web 02 - XS TRASP.png
ZED-cam-INTERO-sx-WEB.png
PM parte 2.png

Director, Choreographer, Composer: Hofesh Shechter
Dancers: Jared Brown, Jack Butler, Chieh-Hann Chang,
Evelyn Hart, Charles Heinrich, Evelien Jansen,
Rosalia Panepinto, Jill Goh Su-Jen, Niek Wagenaar
Costume Design: Merle Hensel
Video Projection Designer: Shay Hamias
Lighting Design: Rich Godin
Director of Photography: Hofesh Shechter
Consultant Director of Photography: Sebastian Cort
Editor: Todd MacDonald
Colourist: Toby Tomkins
Musical Collaborators: Nell Catchpole, Yaron Engler
Percussion Arrangements by: Hofesh Shechter, Yaron
Engler / Produced by: Hofesh Shechter Company

POLITICAL
MOTHER

Hofesh.PrimaryLockup.png
PM parte 1.png

Dopo il successo dello scorso anno, il geniale
coreografo israeliano torna a stupire il
pubblico di ZED Festival con il nuovo film
Political Mother, rielaborazione per il cinema
dell'omonimo spettacolo teatrale che ha
ottenuto consensi in tutto il mondo.
ZED Festival accoglie il film con una prima
nazionale durante la serata inaugurale.
Un'occasione per continuare ad esplorare un
universo coreografico ricco di corpi possenti,
movimenti tellurici, dinamismi mozzafiato,
che trova nella trasposizione cinematografica
una straordinaria forza comunicativa,
emotivamente complessa, potentemente
significativa e teatralmente emozionante.

 

 

Evento in collaborazione con
Gender Bender Festival / Mese della danza

Durata: 30 minuti
ingresso gratuito con prenotazione online

22 settembre ore 20.30

DamsLab - Auditorium
Piazzetta Pier Paolo Pasolini 5-b

4 - DITTICO risonante.jpg

Imagem | Paola Samoggia

NOCRASH

22-26 settembre dalle 14 alle 22

L'installazione DITTICO RISONANTE del progetto NO CRASH crea uno spaziorisonante delimitato da due cortometraggi di videodanza. NO CRASH propone l'Arte come strumento di sensibilizzazione sul tema della sicurezza sul lavoro, sulle morti bianche e sulla mancanza di diritti e di civiltà che queste vittime ci ricordano ogni giorno. Accanto a questi principi si affianca la parola Dignità. Dignità e Sicurezza sono valori irrinunciabili in ogni ambito lavorativo, compreso quello artistico.

 

ZED Festival accoglie l'artista Paola Samoggia nella sua programmazione, per espandere i confini della videodanza su temi sociali e urgenti.
 

 


ingresso a pagamento con prenotazione online

Musica e direzione artistica: Paola
Samoggia / Regia, fotografia e
montaggio video: Carlo Magrì /
Sceneggiatura e testi: Rita Forlani /
Danzatori: Giuseppe Spinelli - Lucia
Vergnano / Riprese video e droni: Stefano
Gilioli / Fotografo: Batolo Sicari /
Assistente video: Maurizio Lelli /
Realazioni internazionali: Alessandra
Bonzi / Segreteria di produzione: Paola
Fabbri - Isabella Amidei / Scenografi:
Dima Montanari - Gabriele Rossetti

  DamsLab - Foyer  
   Piazzetta Pier Paolo Pasolini 5-b   

SELEZIONE ZED 2021

24 settembre ore 20.30

Selezione ZED.jpg

Una call internazionale per raccogliere le migliori opere di videodanza prodotte negli ultimi due anni, presentate in un'unica serata di proiezione.

Undici i film in gara provenienti da tutto il mondo: Olanda, Argentina, Regno Unito, Svizzera, Germania, Singapore, Canada, Cina, Polonia, Francia, Libano.

 Le Serre dei Giardini 
 Via Castiglione 134 

Quattro i premi assegnati da una giuria d'eccellenza composta da docenti universitari, registi, coreografi internazionali e personalità del cinema. I vincitori riceveranno un premio alla produzione secondo le categorie miglior film, miglior coreografia, miglior performance e un premio speciale del pubblico


Durata: 90 minuti
ingresso gratuito con prenotazione online

ZED GRAN SELEZIONE

25 settembre ore 20.30

Un “best of” delle migliori opere di videodanza in un'unica serata esplosiva, un modo di scoprire la ricchezza e la bellezza di un'arte emotiva, visionaria, libera e fuori dagli schemi. Un appuntamento dedicato interamente ai festival di videodanza presenti sul territorio nazionale e internazionale, ormai parte di una rete che ZED ha costruito negli ultimi due anni.

 Le Serre dei Giardini 
 Via Castiglione 134 

ZED Festival (Bologna), Coorpi (Torino), Agite y Sirva (Puebla-Messico), Fiver (Madrid- Spagna), Fuori Formato (Genova), Lago Film Festival (Treviso), Cam Cam (Napoli), si riuniscono in un network per esporre tutti i Numeri Uno dei rispettivi programmi delle recenti edizioni.

Durata: 90 minuti
ingresso gratuito con prenotazione online

Un film di Alla Kovgan

CUNNINGHAM

5 settembre ore 21

EVENTO GENDER BENDER

   Giardino del Cavaticcio   

Cunningam.jpg

Un potente documentario sulla vita e l’opera del danzatore e coreografo Merce Cunningham, che unisce materiali d’archivio inediti e ricreazioni dei suoi lavori riproposti dall’ultima generazione della sua compagnia. Dalle difficoltà dei primi anni nella New York postbellica fino all’emergere del suo talento visionario, Il lungometraggio è un appassionato tributo alla storia professionale e privata di uno dei più grandi danzatori del nostro tempo, legato a doppio filo nella vita come nell’arte al pittore Robert Rauschenberg e al musicista John Cage.

PRENOTAZIONI E BIGLIETTI

www.boxerticket.it/zed-festival

PRENOTAZIONI INCONTRI TEMATICI

Per gli eventi di questa sezione (PROIEZIONI) la prenotazione è obbligatoria. La prenotazione può essere fatta anche in loco, in base alla disponibilità dei biglietti, sul link indicato qui sopra. Si richiede al gentile pubblico di arrivare 10 minuti prima dell'inizio dell'evento. Per l'accesso è obbligatorio mostrare il green pass, nel rispetto delle disposizioni anti-Covid.