Proiezioni

 

ZED Festival nasce anche grazie alla collaborazione con partner attivi nel campo della videodanza, che hanno messo a disposizione una vasta raccolta di materiale video visionabile a tutte le ore durante i giorni del festival, proponendo un ricco programma di proiezioni in diverse zone della città.

Corti, selezioni da festival internazionali ed anteprime saranno l'anima pulsante di questa prima edizione, presentate in proiezioni a loop, in menu touchscreen a scelta dell'utente e in abbinamento agli spettacoli serali. 

 CELLS OF ILLEGAL EDUCATION | by Farah Saleh - Programma "In Motion"

5·6·7·8·9·10 luglio

Dansu! - Focus Giappone

Un primo set di proiezioni a loop sarà incentrato su opere di videodanza dal Giappone. La selezione è a cura di Cro.me - Cronaca e memoria dello spettacolo, in collaborazione con l'Archivio Kazuo Ohno (Dipartimento delle Arti, Università di Bologna) e sarà visionabile dal 5 luglio presso Teatri di Vita, partner di ZED Festival, nell'ambito della rassegna "Cuore di Tokyo"

 
LOGO-CUOREDITOKYO-copia.jpg

Teatri di Vita

Via Emilia Ponente 485 - Bologna
(all’interno del Parco dei Pini)

dal 5 al 10 luglio, ore 17-22 (proiezione a loop)

DANSU !  -  FOCUS GIAPPONE

Programma di videodanza a cura di Cro.me e Archivio Kazuo Ohno 

In collaborazione con Teatri di Vita

Evento gratuito

Logo CRO ME S.png

Cro.me è una libera Associazione Culturale con sede a Milano, operante nel campo della documentazione dei processi creativi e dei prodotti dell’arte della scena, con particolare riferimento al mondo della danza. È l’istituzione che vanta il più corposo archivio di videodanza sul territorio italiano. Una sezione del programma di videoproiezioni di Cro.me avrà come focus il Giappone e sarà proiettata durante il festival “Cuore di Tokyo” presso Teatri di Vita

 

La frontera

DAMSLab Sala Seminari

Piazzetta Pierpaolo Pasolini - Bologna

dall' 8 al 12 luglio, ore 10-17 (proiezione a loop)

LA FRONTERA

Programma di videodanza

dal Festival Agite y Sirva 2018

Selezione a cura di Paulina Ruiz Carballido (FR-MX) e Ximena Monroy Rocha (MX)

Durata: 45 minuti

 

Evento gratuito

8·9·10·11·12 luglio

Agite y Sirva - Festival Itinerante de Videodanza è stato fondato nel 2008 come una rete di diffusione, formazione, produzione e ricerca di videodanza attraverso un tour internazionale di proiezioni, installazioni video, workshop, produzione di pubblicazioni, laboratori di creazione, residenze, conferenze e tavoli di riflessione , raggiungendo un pubblico eterogeneo. Nelle sue 10 edizioni (2009-2018) il festival ha visitato 22 città in Messico, 23 in America Latina e Nord America e 11 in Europa. Agite y Sirva Festival è membro della rete nazionale dei festival di danza (INBA), dell'Ibero-American Videodance Network (REDIV) e della rete messicana dei festival cinematografici.

DA+DAMSLAB WEB.png

Una selezione di corti da Agite y Sirva 2018 Festival Itinerante de Videodanza (Puebla - Mexico), in cui danza, video, arti del corpo si fondono in un unico mezzo espressivo.

LANDSCAPE WITHOUT HORIZON | Jordan Fuchs-Yeajean Choi (USA)

AyS_Logo_300dpi bianco S.png
 

8·9·10·11·12 luglio

Videodanza Touchscreen

Nella Mediateca di CUBO Unipol, partner di ZED Festival, tutti i giorni dalla mattina alla sera sarà possibile consultare i percorsi audiovisivi di videodanza creati dalle associazioni COORPI e Cro.me disposti in contenuti e menu interattivi selezionabili dall'utente attraverso apposite postazioni touchscreen.

CUBO Unipol

Piazza Vieira de Mello 3 - Bologna

dall' 8 al 12 luglio, dalle ore 10 alle 20 

VIDEODANZA TOUCHSCREEN

Programma di videodanza in schermi touchscreen selezionabili dall'utente

Selezione "La danza in un minuto" a cura di COORPI

Selezioni miste a cura di Cro.me - Cronaca e memoria dello spettacolo

 

Evento gratuito

COORPI è un'associazione culturale con sede a Torino che nasce nel 2002 con l'obiettivo di sviluppare nuove modalità di comunicazione multimediali ed interattive, coniugando danza, video, social media per sviluppare forme espressive cross disciplinari, al servizio di un racconto creativo, fisico e corporeo.

Una parte dei contenuti dei menu di Videodanza Touchscreen sarà costituita dagli archivi dell'edizione 2018 del contest di cinema di danza “ La Danza in 1 minuto”, curato da COORPI e giunto quest'anno alla ottava edizione.

Cro.me è una libera Associazione Culturale con sede a Milano, operante nel campo della documentazione dei processi creativi e dei prodotti dell’arte della scena, con particolare riferimento al mondo della danza. È l’istituzione che vanta il più corposo archivio di videodanza sul territorio italiano. Una sezione del programma di videoproiezioni di Cro.me avrà come focus il Giappone e sarà proiettata durante il festival “Cuore di Giappone” presso Teatri di Vita

In Motion

Frigerio Viaggi / Sala conferenze

Via Riva di Reno 6/D - Bologna

dall' 8 al 12 luglio, ore 16.30-18.30

(proiezione a loop)

IN MOTION

Programma di videodanza

a cura di The Work Room

Evento gratuito

8·9·10·11·12 luglio

In Motion è una serie di corti prodotta da The Work Room (Glasgow/UK), piattaforma dedicata a coreografi indipendenti scozzesi che lavorano a progetti di videodanza. Il progetto è focalizzato sulla potenza espressiva creativa nella combinazione danza/film per fotografare il mondo in cui viviamo.

 

The Work Room (TWR) è un’associazione di artisti provenienti dal mondo della danza e della coreografia con sede a Glasgow (UK). The Work Room supporta gli artisti scozzesi nella formazione e nello sviluppo di progetti di danza di qualità in differenti contesti

WR_black S.png

10·11·12 luglio

Videodanza After show

Oltre alle proiezioni a loop visibili per tutto il giorno, ZED Festival presenta creazioni di videodanza appositamente selezionate dal repertorio degli artisti ospiti con performance pomeridiane e serali.

Molte delle opere di videodanza sono anteprime italiane o assolute e saranno proiettate al termine degli spettacoli serali.

mercoledì 10 luglio - dopo lo spettacolo serale

EQUILIBRIO DINAMICO / Roberta Ferrara

HOME SWEET HOME 

Videodanza / Nuova produzione

Anteprima Zed Festival

Scheda alla pagina SPETTACOLI

 

giovedì 11 luglio - dopo lo spettacolo serale

 

COLLETTIVO QBR / Alain El Sakhawi

LA DÉMIURGE #1   

Videodanza

WE NO LONGER WAIT FOR THE BARBARIANS 

Videodanza

UNTITLED   

Videodanza / Anteprima esclusiva Zed Festival

Scheda alla pagina SPETTACOLI

venerdì 12 luglio - dopo lo spettacolo serale

NUA DANCE / Neus Gil Cortés

QUIMERA   

Videodanza / Italian première

Scheda alla pagina SPETTACOLI

Maguy Marin - L'urgence d'agir

13 luglio

 

In collaborazione con BlaubArt, ZED Festival presenta il docufilm di D. Mambouch "Maguy Marin, L'urgence d'Agir", un'opera visuale su Maguy Marin, artista tra le più rivoluzionarie e sperimentali della scena contemporanea. Lei è una di quegli artisti che scavano solchi profondi e duraturi, che sconvolgono le vite.
Da oltre 35 anni, Maguy Marin si è affermata nel mondo come artista importante e necessaria della scena performativa contemporanea. Figlia di immigrati spagnoli, il suo lavoro è un pugno gioioso e furioso di fronte alle barbarie. Nella sua carriera e nelle sue posizioni politiche emergono audacia, coraggio e combattimento. Nel 1981, la rappresentativa opera di maggiore successo, May B, cambiò il mondo della danza e ancora oggi smuove gli animi di chi vi assiste. Il documentario è un viaggio all’interno della sua quotidianità con la Compagnia da lei fondata e della straordinaria poetica e visione sul mondo che la caratterizza attraverso la ripresa dell’intramontabile May B e della sua trasmissione alle giovani generazioni.

La proiezione è nell'ambito di BlauLab Intensive Dance Program

DAMSLab / Auditorium

Piazzetta Pierpaolo Pasolini - Bologna

sabato 13 luglio - ore 21

MAGUY MARIN - L'URGENCE D'AGIR   

Docufilm di D. Mambouch

Proiezione in lingua originale con sottotitoli in italiano
ingresso libero fino a esaurimento posti.

Nell'ambito dell'evento "BlauLab - Compagnie Maguy Marin a Bologna", promosso da BlaubArt

Scheda sul sito BlaubArt

© 2019 by Compagnia della Quarta. compagniadellaquarta.it