Videodanza

Da un ambito sperimentale il linguaggio della videodanza si sta rapidamente espandendo in tutto il mondo, ed è divenuto un mezzo di comunicazione che marca una forte identità del tempo presente.

Si può definire la videodanza come una creazione video che utilizza la coreografia come principale linguaggio espressivo. Ha caratteristiche innovative, con una forte interazione tra arte e tecnologia, coinvolgendo
aspetti creativi, espressivi e tecnici.

Sono numerosi i festival internazionali dedicati alla videodanza e le proposte artistiche ad essa ascrivibili, milioni le visualizzazioni sul web, con un interesse 

Choreography Effect by Taneli Törmä | 

photo by Andreas Etter for Tanzmainz

crescente da parte di pubblico ed operatori. Il connubio di professionalità multidisciplinari l’ha portata a costituire un settore culturale autonomo con studi dedicati e a divenire una vera e propria nuova frontiera artistica.

CELESTIAL MOTION | Alexander Whitley Dance Company

In questa seconda edizione ZED Festival accoglie artisti che, parallelamente a creazioni performative, sviluppano progetti legati alla videodanza e alla multidisciplinarità, con particolare attenzione alle tecnologie di realtà virtuale a 360° e realtà aumentata, e si avvale della collaborazione di importanti partner: il messicano Agite y Sirva - Festival Itinerante de Videodanza, COORPI, organizzazione dedita allo sviluppo di forme artistiche ed espressive crossdisciplinari, Cro.me - Cronaca e memoria dello spettacolo, archivio di videodanza, il festival di videodanza Cinedans di Amsterdam e Vitruvio Virtual Reality, impresa dedita allo sviluppo delle tecnologie virtuali.

© 2020 by Compagnia della Quarta. compagniadellaquarta.it