strisce A-m.png

formazione

workshop videodanza e residenza

FORMAZIONE

1|12 LUGLIO - 20|24 SETTEMBRE - 3|4 NOVEMBRE
Le Serre dei Giardini Margherita
MAS - Magazzino Arti Sceniche
DAMASLab - Teatro

 

ZED-cam-INTERO-sx-WEB.png

Narrazioni immersive: il corpo in realtA' virtuale

Workshop con Margherita Bergamo Meneghini
 

GIOVEDI 3 NOVEMBRE 09.00 alle 13.30

VENERDI 4 NOVEMBRE 09.00 alle 16.00

damslAB - pIAZZETTA PIER PAOLO PASOLINI - 5/b Bologna

Attraverso una prima fase di sperimentazione sull'espressione corporea, il workshop si propone di sviluppare percorsi di narrazione capaci di ibridare il linguaggio coreografico con le possibilità offerte dai dispositivi di realtà virtuale (VR).

I partecipanti, lavorando individualmente e in gruppo, proveranno
le potenzialità dei supporti VR e saranno accompagnati nel processo di creazione di una breve storia.

IMG-20220928-WA0011.jpg
DA+DAMSLAB WEB.png

evento in
collaborazione con

Progetto di ricerca
Obiettivo di Eve 3.0, il progetto di ricerca e creazione alla base di questo workshop, è definire l'esperienza del pubblico attraverso un’opera artistica capace di integrare la realtà virtuale incarnata (Embodied Virtual Reality) alle tecniche narrative della danza contemporanea. Sfruttando il ruolo di mediazione dell'arte e, in particolare, della danza, il progetto punta a favorire l’acquisizione di una maggiore consapevolezza dell'intelligenza del corpo e incentivare un uso sostenibile della tecnologia digitale.

Margherita Bergamo Meneghini
ballerina, coreografa e dottoranda presso l'Università di Parigi 8 - Unità di ricerca Scènes du Monde, scuola di dottorato EDESTA (Estetica, scienze e tecnologia delle arti), UFR Arti, filosofia, estetica, e presso l’Università di Bologna - Corso di Dottorato in Arti visive, performative, mediali.

Informazioni | Iscrizioni

Iscrizioni entro lunedì 24 ottobre 2022.

L’iscrizione al Workshop è gratuita per tutti gli studenti iscritti all’Università di Bologna. Per soggetti esterni e non strutturati è richiesto un contributo di € 5.00 utile alla copertura delle spese assicurative (polizza Infortuni e RCT).
Per partecipare al Laboratorio è necessario inoltrare la propria manifestazione di interesse a iscrizioni.dar@articolture.it indicando:

- Per iscritti UNIBO: nome e cognome, numero di matricola, corso di laurea frequentato, CV sintetico, breve lettera motivazionale
- Per esterni: nome e cognome, codice fiscale, luogo e data di nascita, CV sintetico, breve lettera motivazionale.

​Le domande devono essere inviate entro le ore 12.00 di lunedì 24 ottobre 2022
Il numero massimo di partecipanti è fissato a 15. L’esito della selezione e le istruzioni per finalizzare l’iscrizione, vi verranno comunicate entro mercoledì 26 ottobre; eventuali rinunce dovranno pervenire entro e non oltre venerdì 28 ottobre.
Per accedere al Laboratorio non è richiesta una conoscenza pregressa, poiché l'attività proposta è pensata per accogliere
persone con competenze diverse, senza particolari prerequisiti tanto nella pratica di danza quanto in quella cinematografica.

PROGRAMMA 3 NOVEMBRE | (9.00-13.30)

9.00-10.00: condivisione del metodo di preparazione fisica alla creazione con il supporto di pratiche d’improvvisazione;

10.00-11.00: creazione;

11.30-13.30: visione delle esperienze VR/live prodotte dall’artista e apertura alla riflessione sul panorama autoriale internazionale.

 

PROGRAMMA 4 NOVEMBRE | (9.00-16.00)

9.00-10.00: preparazione fisica;

10.00-11.00: creazione;

11.30-13.30: registrazione con telecamera 180 o 360 gradi, installata sul corpo di un interprete partecipante e pratica coreografica (virtuale e live);

15.00-16.00: visione risultati finali;

16.00: apertura al pubblico.


I danzatori si muovono, così come la telecamera.

Workshop di Video danza con Michael Maurissens
 

MARTEDI 20 SETTEMBRE 15.30 alle 18.30

GIOVEDI 22 SETTEMBRE  15.30 alle 18.30

SABATO 24  SETTEMBRE  15.00 alle 19.00

@ MAS - Via Armando Quadri 2/E Bologna


C'è un potenziale affascinante nella combinazione di danza e film, questo laboratorio offre ai partecipanti l'esperienza completa dalla prima idea alla produzione finale del film. Dopo un'introduzione alla screendance e alla realizzazione di documentari, parleremo possibilità e limitazioni tecniche, estetica, inquadratura e linguaggio visivo. Ci divideremo in gruppi più piccoli promuovendo l'interesse, le abilità e il lavoro dei partecipanti collaborando in team su diversi progetti di cortometraggi. Dall'idea iniziale, alla concettualizzazione, alle prove/preparazione, alle riprese, al finale montaggio, questo corso ti accompagnerà attraverso le diverse fasi di produzione di un breve videodanza. Useremo l'ambiente urbano (piazze, spazio pubblico, cortile….) come cornice per esplorazione e creazione, sperimentando il dialogo tra il corpo (in movimento) e il suo ambiente. Al termine del corso avrà luogo una visione pubblica, dove saranno presentati tutti i cortometraggi prodotti.

Informazioni | Iscrizioni

Scie festival

Gratuito con tessera associativa/assicurativa di 30€

iscrizioni: prenotazioni.sciefestival@gmail.com

67441964_10158324166958273_2422284700799205376_n.jpg
20785838_10156026451103273_2744500316002860075_o.jpeg
Scie Logo.jpg

evento in
collaborazione con

RENDEZ - VOUS | WORKSHOP

 

DAL 1 AL 12 LUGLIO

lE SERRE DEI GIARDINI MARGHERITA

Un workshop formativo con Fabien Prioville per la creazione di Rendez-Vous, opera VR a 360°, ospitata a settembre nella programmazione di ZED Festival Internazionale Videodanza.

In questo workshop sono state coinvolte 5 danzatrici selezionate dal coreografo e provenienti da diversi percorsi formativi che hanno lavorato con l'artista per 12 giorni consecutivi. Una vera e propria residenza artistica che ha condotto coreografi a danzatori alla creazione di due film a 360° negli spazi de Le Serre dei Giardini Margherita. L'opera di ingegno artistico è stata elaborata con una telecamera a 360° grazie alla collaborazione con Loblò, partner di ZED Festival.

IMG_0530.jpg